10 Esperienze particolari da vivere nelle Langhe

Sono diverse le esperienze particolari da vivere nelle Langhe, soprattutto nelle mezze stagioni come l’autunno. Io torno in questa zona ogni anno tra ottobre e novembre e tutte le volte scopro qualcosa di nuovo. Come quest’anno, che ho esplorato, per la prima volta, i boschi di questa zona insieme ad un Trifolao ed il suo cane.

Attività da fare in tutte le stagioni

Prima vi ho menzionato l’autunno come uno dei mesi perfetti per visitare la zona, ma ammetto che anche la primavera e l’estate non scherzano. Non menziono l’inverno soltanto perché troverete le colline di vigne completamente spoglie, il freddo in questa zona può essere molto pungente e non vi farà godere al meglio le diverse esperienze particolari da vivere nelle Langhe. Ovvio che, se visiterete le langhe solo per degustazioni, visite e mercatini, anche l’inverno non è da escludere.

Tornando a noi, ci sono attività stagionali, come tutto ciò che gira attorno al tartufo e altre praticabili tutto l’anno. È il caso di quelle che vi elencherò qui sotto:

  • Trascorrere una notte in un agriturismo
    Sembra scontato ma non lo è. Dormire in un agriturismo immerso nelle vigne, contornato da silenzio e natura, vi farà affrontare le giornate in modo completamente diverso. Inoltre, la maggior parte degli agriturismi offrono servizio di pranzo e cena con prodotti locali e artigianali. Inutile dire che vi sapranno prendere anche per la gola.
  • Visitare i borghi e le loro attrazioni, ve ne avevo parlato proprio in questo mio articolo che vi consiglio di leggere
  • Fare una degustazione di vini locali con visita in cantina e alla vigna.
    Se stai visitando la zona, questa è una delle migliori esperienze particolari da vivere nelle Langhe. Sì, anche se non sei un amante del vino, perché fa parte della storia e delle origini di questa terra. Consigliarvene una in particolare sarebbe sprecato perché meritano davvero tutte. Per questo motivo vi lascio il link di un sito super affidabile dove poter scegliere da voi in base alla posizione, ai prezzi e i servizi offerti.
  • Assaggiare i prodotti locali in una trattoria/agriturismo.
    Vi sconsiglio di mangiare nel centro dei borghi più conosciuti, non tanto quanto per la qualità, perché trovare un posto nelle langhe in cui si mangi male è difficile, più che altro per i prezzi. Sempre in questo articolo vi ho elencato i miei preferiti.
  • Giocare ad una Escape Room all’aperto.
    Abbiamo partecipato al Barabaresco Mistery Tour di xscapeexperience.it nel quale abbiamo dovuto risolvere il caso di un “finto” omicidio avvenuto proprio in queste zone. Nel farlo, abbiamo dovuto scovare gli indizi per il borgo di Barbaresco, ritrovandoci poi a degustare vino e ad assaporare un buon pic-nic in mezzo ad una vigna.

Attività da fare in autunno

Si sa, parlare di langhe, vuol dire parlare anche del famosissimo tartufo, conosciuto in tutto il mondo. Le langhe in particolare sono il fulcro del tartufo bianco, dunque non potete passare di qui senza fare un’esperienza dedicata.

  • Visitare il museo del tartufo di Alba
    Non vi parlo sovente di musei, penso lo abbiate capito, ma quelli che menziono è perché meritano davvero. Questo in particolare è piccolino e costa pure poco (5 euro) e all’interno potete vivere diverse esperienze, tra cui la più comune quella di scoprire la storia e le origini di questo “fungo”.
  • Andare ad una delle tante fiere del tartufo
    No, non sto parlando solo di quella famosissima di Alba, ma anche di quelle dei piccoli borghi che ogni anno accolgono piccoli artigiani e realtà che meritano di essere scovati al pari di Alba. Per non parlare del fatto che potrete anche assaggiare piatti tipici con tartufo senza spendere un capitale. Vi lascio qui la lista degli eventi.
  • Vivere la vera caccia al tartufo insieme ad un Trifolao
    Come vi dicevo all’inizio di questo articolo, quest’anno ho provato per la prima volta l’esperienza di andare a spasso per il bosco con un vero cane da tartufo per vederlo all’opera. L’attesa è stata lunga, ma alla fine siamo riusciti a trovare un piccolo tartufo bianco, o meglio, Lucy l’ha trovato. È stato divertentissimo! Io ho vissuto quest’esperienza grazie ad Andrea del Podere del Vescovo, vi consiglio di contattare direttamente lui.

Esperienze particolari da vivere nelle Langhe durante la bella stagione

Le attività che sto per elencarvi, possono essere vissute anche in altre stagioni, ma consiglio di prenotarle durante giornate di sole per riuscire a godersele al meglio.

  • Dormire in una skyroom
    Nonché un mini chalet in legno e vetro, dal quale avere una vista a 360 gradi sulle langhe! Questa è una delle esperienze particolari da vivere nelle Langhe che più preferisco. Ci troviamo a Lequio Tanaro, in un antico agriturismo ristrutturato, che oggi ospita questi piccoli chalet con vista, dentro i quali si può trascorrere una notte romantica ad ammirare le stelle. Io sono stata ospite del Podere del vescovo, dove sorgono 3 cassettine contornate da natura, silenzio e tanti dolci animali da fattoria, liberi di scorrazzare in giro. A proposito di animali, qui al Podere, potrete anche richiedere una passeggiata con gli Alpaca.
  • Noleggiare una e-bike e pedalare per i colli di vigneti
    Un’attività che consiglio tantissimo ma che, se non siete un minimo attivi, troverete pesante. Io l’ho trovato molto faticoso nonostante le bici elettriche, lo ammetto. Al contempo però è stata una bellissima esperienza che rifarei volentieri. Un itinerario che vi consiglio di fare è quello ad anello tra Novello, Barolo e Monforte. Noi le abbiamo noleggiate con bike4langhe

Spero che questo articolo vi sia d’aiuto per l’organizzazione del vostro prossimo weekend nelle Langhe! Se cercate altre info sul Piemonte, vi consiglio di visionare i miei articoli a riguardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Noemi Nieddu

Noemi Nieddu

Iscriviti alla Newsletter

Ultimi post